L’Ogliastra, terra di una bellezza struggente, dove  mare, colline e montagne si fondono in un unico emozionante quadro…

L’Ogliastra è un capolavoro della natura. il clima è perfetto per immergersi in ogni stagione nella macchia mediterranea, tra boschi di lecci, carrubi, corbezzoli e lentischi. Per camminare o cavalcare o ancora guidare un quad tra montagne sassose e attraverso sentieri scoscesi arrivare al mare dai colori pazzeschi, su spiagge incantevoli, uniche al mondo.
Il mare, forse il più bello d’Europa, un’esperienza imperdibile ed indimenticabile, da ripetere, come fanno i Sardi, più e più volte, magari su una piccola imbarcazione alla volta di cala Luna, Cala Sisine, cala Biriala, Cala Mariolu (Ispuligidenie), scoprendo le grotte a cui si può accedere solo via mare…

L’Ogliastra è anche storia, quella della civiltà nuragica, che ha lasciato tracce di se che testimoniano un passato affascinante e misterioso.

L’Ogliastra è enogastronomia eccellente, cucina di terra tradizionale dove regna incontrastato il maialetto arrosto, accompagnato da prelibatezze come i Culurgiones, i Maccarrones de ungra o de busa e tantissimi altri piatti di carne , tra tutte la capra, la pecora e il cinghiale. Il pistoccu (pane carasau) e il turreddu (pane di patate) accompagneranno le pietanze dando loro un tocco di sapienza contadina . Il tutto abbondantemente annaffiato da vini generosi e corposi che mettono allegria…

L’Ogliastra non è una meta alla moda, una “location per vip”,  un divertimentificio….

Se cercate il divertimento da discoteca o da aperitivo fighetto non venite da noi, ci sono posti molto più attrezzati ed indicati.

L’Ogliastra è ruvida e accogliente, naturale e materna, rigogliosa, appetitosa e luminosa.

l’Ogliastra è… EMOZIONE…

Michele e Lucia